10 suggerimenti su cosa condividere su Facebook per promuovere il brand

 In Social Media, Uncategorized

I social media, in quanto reti che collegano più persone tra di loro, rappresentano un bocconcino prelibato per le aziende che vogliono promuovere i propri beni e/o servizi, utilizzando gli strumenti offerti, come le pagine pubbliche su Facebook, di cui si parla abbondantemente nel libro “Brand Journalism: storytelling e marketing: nuove opportunità per i professionisti dell’informazione”, edito dal Centro di Documentazione Giornalistica.

Bisogna, tuttavia, stare attenti a non propinare ai propri fan esclusivamente contenuti promozionali perché mal digeriti da chi sui social media pretende soprattutto di svagarsi e di interagire con gli altri.

Ecco, per evitare effetti controproducenti nel marketing sulle reti social, alcuni suggerimenti sul cosa condividere:

  1. Citazioni. Sì, queste sono sempre ben accette. Magari se incastrate in un’immagine (con logo aziendale per incrementare la notorietà del brand) e condivise al mattino e/o alla sera per salutare i fan. Ovviamente, i temi da usare sono quelli attinenti a ciò che si vuole promuovere.
  2. Suggerimenti. I come si fa funzionano. Ad esempio, l’azienda produce elettrodomestici? Non male la creazione di post quali Come cucinare al forno un piatto di lasagne.
  3. Testimonial. Sì, approfittate delle recensioni pubblicate su Facebook per condividerle così come i commenti dei clienti positivi lasciati qua e là.
  4. Foto dietro-le-quinte. Raccontare per immagini la storia del brand è fondamentale, soprattutto quelle che raccontano le fasi di produzione e il team.
  5. Sondaggi. Sui social media è importante chiedere: non solo per sfruttare le risposte in analisi di mercato a basso costo ma anche perché senza engagement stare su Facebook & Co. è pressoché inutile.
  6. Offerte. Sì, bisogna ogni tanto inventarne una e magari dedicata solo agli utenti dei social media cosicché si sentiranno protagonisti di esclusive.
  7. Video che raccontano la storia del brand. Purché siano brevi e divertenti.
  8. Condivisione di post del passato che hanno avuto successo. Se hanno funzionato prima, perché non può succedere di nuovo?
  9. Notizie interessanti. Ritornando all’esempio dell’azienda di elettrodomestici, se tutti sul web stanno parlando della diminuzione (o dell’aumento) delle tariffe dell’energia elettrica, una condivisione della news sarà bene accetta, magari da usare all’uopo per evidenziare che i propri prodotti consumano meno degli altri.
  10. Contest. Ogni tanto mettete in palio qualcosa (niente di esoso, altrimenti bisogna adire il Ministero del Tesoro) funge da fidelizzante. Ad esempio, in caso di cinema, in prossimità di un’importante prima visione, mettere in palio qualche biglietto (per due persone) farà da collante tra i fan e la pagina.

E voi, avete altri suggerimenti? Pubblicateli con un commento!

Post Consigliati

Lascia un Commento