Questo sito contribuisce
alla audience di
sabato 10 dicembre 2016, 3:43
Ultime notizie
5 consigli per giornalisti su come utilizzare Pinterest

5 consigli per giornalisti su come utilizzare Pinterest

Continuiamo il nostro approfondimento su come i social media possano essere percepiti dai giornalisti non come una minaccia, ma come un’opportunità di rinnovare un settore in crisi, se utilizzati nel modo giusto. Questa settimana esaminiamo Pinterest.

5 consigli per giornalisti su come utilizzare Pinterest

Non è passato molto tempo da quando questo social network ha fatto per la prima volta capolino sui nostri schermi, eppure gli sono bastati pochi mesi per conquistare un posto nell’Olimpo dei social media.

Una grafica intuitiva e un concetto alla base immediato hanno fatto sì che il social utilizzato per condividere i propri interessi pinnandoli su una bacheca virtuale sia subito diventato uno dei punti di riferimento nel campo della comunicazione.

Con un’audience di 70 milioni di iscritti,che cresce sempre di più, i giornalisti non dovrebbero lasciarsi sfuggire l’interessante opportunità sia di cercare più facilmente fonti ed informazioni, sia di condividerle in modo più creativo e social-oriented.

Non è un caso che sempre più giornalisti lo utilizzino e che per questo motivo siano stati introdotti gli article pin che permettono ai siti di informazione di condividere al meglio i propri articoli. Pinterest è anche un’importante risorsa per i lettori quindi bisogna ormai considerarlo anche come uno strumento per portare traffico al sito.

Ecco qualche consiglio su come utilizzarlo!

Promuovi il tuo lavoro

L’80% delle pin condivise sulla piattaforma sono repin, ovvero post caricati da un altro utente e ricondivisi, quindi è chiaro che si tratta di un ottimo strumento per un editore per presentare i propri contenuti e far sì che essi vengano distribuiti.

Pinterest offre diverse alternative per condividere le notizie, la migliore è quella di creare bacheche ad hoc per ogni sezione in modo tale da permettere agli utenti di seguire tutte le notizie pubblicate o solo quelle che fanno riferimento agli argomenti d’interesse.

L’idea creativa per i giornali: perché non creare una board con le copertine come quella del Time?

5 consigli per giornalisti su come utilizzare Pinterest

Trova idee, immagini e fonti

Hai bisogno di un’infografica, un’immagine d’impatto o una citazione da corredare al tuo articolo? C’è una buona possibilità che su Pinterest troverai ciò di cui hai bisogno con una veloce ricerca. Ricorda però di cercare l’immagine su Google per assicurarti quale sia la corretta fonte da citare!

Pinterest è soprattutto ispirazione: grazie alla sezione ‘Popolari’ potrai tenere d’occhio sui principali trend ed agire di conseguenza.

Breaking news

Pinterest è un social network costruito sulle immagini, molto più di quanto lo sia Twitter. Ecco perché può essere interessante per un giornalista che deve condividere una breaking news scattare una foto o fare un video e caricarli su questa piattaforma piuttosto che su altre.

Sfrutta i vecchi contenuti

La possibilità di distribuire i contenuti in bacheche permette ai produttori di dare visibilità anche a quelli vecchi se essi sono coerentemente raccolti in una bacheca. In questo modo sarà possibile, ad esempio, proporre tutte le notizie riguardanti una particolare località o tutti i risvolti di un evento, da ciò che l’ha scaturito all’ultima news.

Un interessante esempio è la board WSJ Quotes del Wall Street Journal, attraverso la quale sono raccolte le citazioni più memorabili collegate alle notizie in cui sono apparse.

5 consigli per giornalisti su come utilizzare Pinterest

Sei un fotogiornalista?

Pinterest è un’ottima vetrina per presentare le proprie immagini. Crea delle bacheche e condividi le tue foto indicandone il prezzo e un link al sito dove è possibile acquistarle.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*