Questo sito contribuisce
alla audience di
sabato 10 dicembre 2016, 3:42
Ultime notizie
Editoria, Kann (Premio Pulitzer): “Serve il marketing ma giornalismo deve essere di qualità”

Editoria, Kann (Premio Pulitzer): “Serve il marketing ma giornalismo deve essere di qualità”

EditoriBorgo La Bagnaia (Siena), 25 mag. – (Adnkronos) – “Il buon giornalismo non sempre da’ adito ad un successo editoriale, ma un giornalismo scarso porta all’insuccesso. Pubblicare un giornale e’ come gestire un ristorante: bisogna fare un buon marketing, ma quello che conta poi è la qualità del cibo. E per un giornale, il giornalismo è la linfa vitale”. Lo ha detto il giornalista americano Peter Kann, Premio Pulitzer, parlando alla platea del convegno “Crescere tra le righe” che si è tenuto in Toscana.

Cosa distingue il giornalismo di alta qualita’ da quello che non lo è? Kann ha proposto 10 regole che si applicano sia alla carta stampata che a quella on line. Tra i punti indicati, Kann ha sottolineato che “il giornalismo quando raccoglie le notizie effettive cita fonti e nomi, cognomi, tutte le info possibili. La verita’ non e’ solamente negli occhi di una persona e le info non sono solo cio’ che si vede. Compito del giornalista e’ trovare i fatti”.

E poi: è giornalismo di qualità quello per cui “una storia viene scritta in maniera giusta ed equa, rappresentando i diversi punti di vista”; quando è ‘in grado di separare le notizie, in modo equo, suddividendole in maniera giusta all’interno del giornale”. Secondo Kann, inoltre, il giornalismo “deve educare non intrattenere”.

Editoria dal basso

Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*