Questo sito contribuisce
alla audience di
martedì 17 gennaio 2017, 7:54
Ultime notizie
Facebook, anche la pagina pubblica ha bisogno di una policy

Facebook, anche la pagina pubblica ha bisogno di una policy

Anche le pagine pubbliche di Facebook, essendo luoghi virtuali di discussione, hanno bisogno di una policy per regolamentare le conversazioni, soprattutto per dirimere eventuali questioni che si possono generare all’interno degli spazi dedicati ai commenti.

In funzione di ciò, ecco un testo che vi suggeriamo di pubblicare sul social media, usando come strumento la nota:

Questa pagina descrive la policy applicata su questa Pagina Facebook. NOME DELLA PAGINA si riserva la facoltà di rimuovere a proprio insindacabile giudizio qualsiasi commento che: sia illecito, diffamatorio, razzista o calunnioso; istighi all’odio o alla violenza; sia lesivo nei confronti di persone, istituzioni, religioni; sia lesivo della privacy altrui; che possa arrecare danno a minori di età; sia lesivo nei confronti di marchi, brevetti e contenuti protetti da copyright; contenga dati personali di terzi; utilizzi impropriamente il mezzo per promuovere o pubblicizzare attività commerciali; contenga un contenuto “fuori argomento”, rispetto a quanto trattato nel post a cui si fa riferimento. Grazie per la collaborazione.

Grazie alla policy, quindi, potrete rimuovere i commenti indesiderati e rispondere a eventuali contestazioni sulle motivazioni delle scelte compiute.

P.s. Volete approfondire Facebook, soprattutto in chiave marketing? Se ne parla in “Brand Journalism: storytelling e marketing: nuove opportunità per i professionisti dell’informazione”, edito dal Centro di Documentazione Giornalistica.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*