Questo sito contribuisce
alla audience di
sabato 10 dicembre 2016, 3:40
Ultime notizie
Giornalismo digitale: l’esempio BBC

Giornalismo digitale: l’esempio BBC

Quando si pensa alla BBC in quanto editore radiotelevisivo e produttore di informazione, è difficile pensarla come un esempio di innovazione nel campo del giornalismo. Eppure la auntie, così viene  informalmente chiamata dai britannici, ha dato più volte prova che anche una concessionaria del servizio pubblico può stare al passo con le nuove forme di comunicazione.

bbc news

Da qualche mese la BBC ha avviato una strategia che mette al centro i social media e i contenuti visuali, prestando quindi particolare attenzione ai fruitori da mobile. L’ultimo esperimento riguarda la condivisione di infografiche, due al giorno, sui temi più disparati, dalle rivolte in Siria a contenuti più pop.

Amanda Farnsworth di BBC News spiega che il giornalismo visual nasce per rispondere a tre esigenze: la capacità di distinguersi dagli altri editori, trattare le notizie in un modo più moderno e fresco e aiutare la comprensione del pubblico di temi più complessi.

La BBC ha già affrontato e vinto il mondo digital con il progetto The Great British class calculator, una sorta di test disponibile sul sito web che permette di scoprire a quale delle classi sociali che compongono oggi la società inglese si appartiene.

La tradizionale suddivisione della società britannica in upper, middle e working class non rispecchia più gli stili di vita e le professioni del XXI secolo. Ecco perché la BBC, grazie alla collaborazione del BBC Lab UK con professori presso la London School of Economics e delle università di York e Manchester, ha analizzato il moderno sistema di classe britannico e ha riscontrato la presenza di sette classi sociali.

Il successo del test si fonda soprattutto sulla sua interattività.

BBC british class calculator

A partire dal mese scorso, invece, BBC News India ha cominciato a  sperimentare un innovativo metodo di distribuzione dei contenuti. L’editore sta infatti utilizzando le app di messaggistica istantanea WeChat e WhatsApp per inviare aggiornamenti, distribuire i contenuti, coinvolgere gli utenti e cercare contenuti generati dal basso.

Si tratta di un’importante opportunità per coinvolgere audience altrimenti difficilmente raggiungibili.

Le iniziative digital della BBC possono essere un interessante spunto e un invito per tutti gli editori di contenuti a cogliere le opportunità legate ai nuovi media digitali. Chi coglierà la sfida? 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*