Questo sito contribuisce
alla audience di
martedì 17 gennaio 2017, 7:56
Ultime notizie
Le nuove frontiere della tecnomedicina con #AmbulanceDrone

Le nuove frontiere della tecnomedicina con #AmbulanceDrone

drone ambulanzaLe nuove tecnologie corrono sempre più in aiuto della nostra salute. Anzi, in questo caso dovremmo dire volano. Perché, in caso di emergenza, ora è possibile farsi curare da un vero e proprio “drone ambulanza”. Il mezzo di soccorso del futuro è stato progettato in Germania. Si tratta di un “quadricottero” da rianimazione. Secondo i suoi inventori è capace di salvare una vita prima dell’arrivo del medico. E’ stato realizzato un video per spiegare come funziona l’intervento del drone ambulanza.

Grazie a una chiamata di soccorso, il mezzo viene inviato direttamente sul posto. La centrale operativa può seguire e guidare il familiare del paziente nelle prime operazioni di soccorso grazie a una telecamera agganciata direttamente sul drone. Il mezzo può atterrare ovunque e poi può essere trasportato a mano. Una volta sistemato vicino al paziente o al ferito, è possibile utilizzare il kit salva vita contenuto al suo interno.

Per il momento, il drone ambulanza sarà impiegato in Germania, ma non è detto che presto non possa essere utilizzato anche in Italia. L’impiego dei droni è ormai quotidiano anche nel nostro paese e si moltiplicano i centri di addestramento alla guida e le nuove figure professionali richieste dal mercato in grado di progettarli e utilizzarli. Il loro utilizzo è praticamente infinito e il settore sanitario è solo una delle tante frontiere che le nuove tecnologie stanno contribuendo ad attraversare.

Abbiamo parlato di:

#AmbulanceDrone – l’azienda sito web Facebook

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*