Questo sito contribuisce
alla audience di
sabato 10 dicembre 2016, 3:43
Ultime notizie
Se la Street Art incontra la realtà aumentata, l’immaginazione è pubblica

Se la Street Art incontra la realtà aumentata, l’immaginazione è pubblica

Sin da Borgo Vecchio Factory Push si è interessata alla Street Art. Torna a farlo a inizio dicembre con il workshop di immaginazione pubblica. Nel primo fine settimana di dicembre si potrà scoprire la bellezza della Street Art palermitana con la possibilità di arricchire questo linguaggio attraverso la realtà aumentata. Lo scopo è aumentare la consapevolezza di questo linguaggio per impadronirsi ancora di più di questi luoghi e quindi migliorarli. Ne parlo con Mauro Filippi di Push che sottolinea nell’intervista che potete ascoltare in questo ottavo podcast di Start Me Up, quanto l’interesse del gruppo palermitano nei confronti dei graffiti sia dettato non tanto da fattori estetici, bensì dalla possibilità di considerarlo una chiave di lettura degli spazi urbani. Il workshop è aperto a tutti, è gratuito, ma ci sarà una selezione: solo chi si mostrerà fortemente motivato potrà entrare a far parte dei 20 partecipanti. Tutte le informazioni sono sul sito di Push.

Siracusa ospita l’innovazione siciliana

L’innovazione siciliana si da appuntamento a Siracusa per il City Innovation Barcamp in programma il 25 novembre nella Galleria Civica Montevergini di Ortigia. È una iniziativa dell’Amministrazione Comunale che, come dice l’assessore all’innovazione del Comune di Siracusa Valeria Troia ha voluto far incontrare tutti gli attori del panorama imprenditoriale siciliano per fare il punto sull’ecosistema siciliano e proporre nuovi metodi di dialogo e incontro. A Siracusa ci saranno le imprese, gli incubatori, le università e naturalmente le startup. Alcune avranno la possibilità di partecipare a un contest che permetterà loro di accedere a mentorship e incubazione da parte delle aziende presenti. Le candidature sono aperte fino al 24 novembre: basterà mandare una mail a siracusacityinnovation@gmail.com descrivendo il proprio progetto. L’ingresso a City Innovation Barcamp è gratuito: basta registrarsi una volta arrivati sul posto oppure su eventbrite.

Overworld conquista il primo posto allo Startup Weekend Messina

Se in questo podcast avete notato un mio abbassamento di voce sappiate che è tutta colpa di Startup Weekend Messina. Lo specifico per scusarmi, ma soprattutto perché c’è un collegamento con il terzo ospite di questa puntata. Lui è Claudio Branca, team leader di Overworld, progetto che ha vinto l’edizione 2016 della maratona imprenditoriale messinese. Overworld vuole spostare il concetto di laser game al mondo virtuale e a quello della realtà aumentata, creando dei luoghi in cui le persone possano giocare e vivere una reale esperienza totalmente immersiva. L’idea è venuta a Claudio insieme al fratello Marco e durante lo startup weekend i due hanno coinvolto Pietro Di Chio, Andrea Migliarditi e Jacopo Gargiulo, completando il team almeno in questa prima fase. L’intervista che sentite nel programma è tratta da Audaci Buddaci, format a cura di Startup Messina, che va in onda tutti i lunedì tra le 21 e le 23 su radiostreet.it.

immagine di copertina, via

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*