Troppi utenti 'pigri', Facebook vuole svegliarli con un APP per foto e video

 In Social Media, Uncategorized

C’è ansia in casa Facebook.

Sì, perché a Menlo Park si sta cercando un modo per svegliare il miliardo e mezzo di utenti che usa il social network: perché se è vero che ogni giorno gli iscritti accedono costantemente al proprio profilo, lo è altrettanto il fatto che si pubblicano sempre meno foto e video (anche perché si tendono a preferire altre reti sociali, come Instagram o il sempre più frequentato Snapchat).

Ecco perché Zuckerberg & Co. starebbero pensando, come rivelato dal Wall Street Journal qui, a una nuova applicazione che permetta di fotografare e trasmettere video in diretta.

Un team di Facebook, con base a Londra, quindi, starebbe lavorando a questa ennesima innovazione per rendere meno pigri gli utenti del social, come dimostra qualche numero pubblicato su Repubblica: “su un campione di iscritti interpellati da GlobalWebIndex a inizio 2016, infatti, solo il 33% ha aggiornato il proprio status il mese precedente mentre il 37% ha caricato foto. Un anno fa le percentuali erano del 44 e del 46%”.

Un trend, dunque, che Facebook mira a invertire con il solito scopo di convogliare su di sé ogni ‘diavoleria’ del mondo social.

Post Consigliati

Lascia un Commento