Videogiornalisti sul campo: ecco alcune APP utili

 In Giornalismo, Uncategorized

Sei un appassionato videoreporter, che intravede il proprio futuro solo attraverso una videocamera e la scoperta del mondo che la circonda? Allora molla tutto, tira fuori il tuo smartphone di fiducia e lanciati su Google Play o sull’Apple Store: scoprirai la presenza di applicazioni perfette per stare sempre sul pezzo, per catturare le notizie con la tua fotocamera e per diffonderle più velocemente del tuono. Ecco una lista delle app alle quali i videogiornalisti sul campo non dovrebbero mai rinunciare.

EyeTaste (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.taste.eyetaste&hl=it)

Cibo per gli occhi, cibo per l’anima: EyeTaste è una app tutta italiana, che ti permetterà di sfruttare gli strumenti di videomaking più efficaci per raccontare la tua storia attraverso il video, e per diffonderla già vestita di tutto punto. Si tratta, infatti, di un vero e proprio software di video-montaggio, ma connotato da un’interfaccia molto user-friendly e da una serie di opzioni immediatamente applicabili, come ad esempio la sigla e l’audio di sottofondo. In altre parole, uno strumento perfetto per creare un vero e proprio servizio giornalistico a portata di click.

Periscope (https://play.google.com/store/apps/details?id=tv.periscope.android&hl=it)

Probabilmente già la conosci, ma questo non ti vieta di analizzarla da un diverso punto di vista. Periscope non è solo spogliarelli o video di gente che fa le cose più assurde e impensabili: questa app, infatti, ti permetterà di condividere live i servizi video che stai girando, e di attirare le attenzioni di un pubblico davvero ampio. Considera che oggi viene utilizzata soprattutto dai giornalisti americani, e che tu potresti essere il primo in Italia a vedere in Periscope uno strumento pazzesco per le tue dirette giornalistiche.

Splice (https://itunes.apple.com/it/app/splice-editor-per-la-creazione/id409838725?mt=8)

Splice è un po’ la sorella maggiore di EyeTaste, indicata soprattutto se sei un montatore video esperto e stai cercando una app che sia più completa e soddisfacente. Nonostante non risulti immediata come EyeTaste, una volta che sarai riuscito a padroneggiarla ti accorgerai delle sue immense potenzialità, riuscendo a realizzare servizi video completi di effetti e di transizioni notevoli. Infine, anche Splice ti consente di registrare la tua voce e di applicarla come sottofondo al tuo video.

Post Consigliati

Lascia un Commento